RJ Palacio - Wonder
Libri consigliati

RJ Palacio – Wonder

Il protagonista è Auggie, diminutivo di August, un bambino col viso deformato sin dalla nascita a causa di una malattia, la sindrome di Treacher-Collins. Dopo anni in cui è stato protetto dalla famiglia e istruito a casa, inizia la scuola media, in una comune classe.
Auggie viene così esposto alle reazioni dei compagni di scuola, subisce sguardi disgustati e atti di bullismo, ma riesce anche a farsi degli amici che lo aiutino a superare l’anno scolastico.

“Wonder” è diventato in breve tempo un classico di quest’era nell’ambito dei libri per ragazzi, per i temi trattati come la disabilità, l’accettazione del diverso e il bullismo. L’autrice RJ Palacio riesce a trattare il tutto in maniera delicata e lo fa con gli occhi innocenti del protagonista. Ci insegna l’importanza della scuola e dei genitori nell’educazione e soprattutto della gentilezza.
Il libro in realtà, diviso in otto parti, alterna il punto di vista di Auggie con quello di altri personaggi che si relazionano con lui, come ad esempio la sorella maggiore Olivia e gli amici Jack e Summer.
Il successo di “Wonder” ha spinto l’autrice a scrivere altri tre libri legati alla stessa vicenda, raccontati rispettivamente dal punto di vista di Julian, il bullo, Charlotte e Christopher, altri due amici di Auggie.

Nel 2017 è uscito al cinema l’omonimo film tratto da questo libro, diretto da Stephen Chbosky. Possiamo affermare che il film è riuscito, in quanto è molto fedele al libro e come esso, nonostante la vicenda sia drammatica, trasmette ottimismo. Il film ha davvero convinto e conquistato tutti anche grazie alle ottime interpretazioni degli attori e di una diva come Julia Roberts.